F.72 ELASTOMALTA MONO

F.72 ELASTOMALTA MONO Image
Malta cementizia impermeabilizzante monocomponente, fibrorinforzata e traspirante ad elevata flessibilità. Una volta mescolata con acqua si ottiene un impasto facilmente lavorabile a spatola, rullo e pennello che può essere posato in opera anche in verticale senza colature. Ad indurimento avvenuto forma uno strato flessibile, impermeabile e con un’elevata resistenza agli agenti atmosferici. Eccellente adesione sulle superfici in calcestruzzo, muratura e ceramica grazie all’elevato contenuto di resine sintetiche. Conforme alla normativa EN 14891. Idoneo per: • Impermeabilizzazione di balconi, terrazze, bagni, docce, prima della posa di rivestimenti ceramici. • Protezione di intonaci e calcestruzzi che presentino fessurazioni causate da fenomeni di ritiro, contro la penetrazione dell’acqua e degli agenti aggressivi presenti nell’atmosfera. • Impermeabilizzazione di strutture in calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Deve essere applicato in almeno 2 mani, in modo tale da ottenere uno spessore finale non inferiore a 2 mm e non superiore a 4 mm. Non applicare in spessori superiori a 2 mm per mano. Per aumentare la resistenza ai movimenti che possono creare fessurazioni superficiali, inserire F.25 RETE fra la prima e la seconda mano.

F.72 ELASTOMALTA MONO

F.72 ELASTOMALTA MONO Image
Malta cementizia impermeabilizzante monocomponente, fibrorinforzata e traspirante ad elevata flessibilità. Una volta mescolata con acqua si ottiene un impasto facilmente lavorabile a spatola, rullo e pennello che può essere posato in opera anche in verticale senza colature. Ad indurimento avvenuto forma uno strato flessibile, impermeabile e con un’elevata resistenza agli agenti atmosferici. Eccellente adesione sulle superfici in calcestruzzo, muratura e ceramica grazie all’elevato contenuto di resine sintetiche. Conforme alla normativa EN 14891. Idoneo per: • Impermeabilizzazione di balconi, terrazze, bagni, docce, prima della posa di rivestimenti ceramici. • Protezione di intonaci e calcestruzzi che presentino fessurazioni causate da fenomeni di ritiro, contro la penetrazione dell’acqua e degli agenti aggressivi presenti nell’atmosfera. • Impermeabilizzazione di strutture in calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Deve essere applicato in almeno 2 mani, in modo tale da ottenere uno spessore finale non inferiore a 2 mm e non superiore a 4 mm. Non applicare in spessori superiori a 2 mm per mano. Per aumentare la resistenza ai movimenti che possono creare fessurazioni superficiali, inserire F.25 RETE fra la prima e la seconda mano.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la pagina Info | Accetto